Somministrazione farmaci

Orale o olfatto 
La somministrazione può essere per via orale o per olfatto. Il vostro omeopata decide la via di somministrazione sulla base della sensibilità del paziente.
La somministrazione per via olfatto è come annusare un fiore. Il paziente tiene la bottiglietta direttamente sotto il naso. Se la reazione è troppo forte si deve tenere la bottiglietta più lontano dal naso.
Invece con la somministrazione per via orale non si deve mangiare o bere 10 minuti prima e dopo la somministrazione così il farmaco omeopatico rimane più facilmente in contatto con la mucosa orale. Il farmaco può essere una soluzione o dei globuli.
Peggioramento
Dopo l’assunzione del farmaco omeopatico ci possono essere diverse reazioni. Talvolta vecchi disturbi ritornano. Se questi disturbi sono lievi è una reazione normale. Talvolta non si notano cambiamenti o cambiamenti molto graduali. Anche questi sono reazioni normali. Se la reazione è troppo forte si deve contattare l’omeopata per consigli. E’ importante scrivere tutti questi sintomi e portarli all’omeopata alla visita successiva per farli valutare.
Dinamizzazione farmaco  
Il farmaco viene dinamizzato scuotendo il farmaco più volte energicamente. Più volte il farmaco viene scosso, più forte diventa. In genere si inizia con scuotere 2 volte e poi si aumenta gradualmente finché non c’è bisogno di una dose maggiore.
Dose
Le diluizioni omeopatiche sono distinte in centesimali (CH), decimali (DH), cinquantamillesimali (LM) e korsakoviane (K). La preparazione iniziale del farmaco omeopatico è chiamata tintura madre (TM) che si ottiene sciogliendo in soluzione idro-alcolica il materiale di partenza del rimedio (animale, vegetale o animale). Successivamente si diluisce una goccia di TM in 99 gocce di alcool in modo da ottenere 1 CH (prima centesimale) per procedere poi con la dinamizzazione agitando 100 volte il flacone.
In genere le malattie croniche vengono curate con le diluizioni LM e le malattie acute con CH, ma questo non è obbligatorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.